Cala Violina in Toscana, è considerata una delle tre più belle e incontaminate spiagge d’Italia.

La caletta della Maremma grossetana, occupa il cuore della Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino. Racchiusa tra due promontori la Baia è caratterizzata da fondali cristallini la cui bellezza è encomiabile. Quando si calpesta la sabbia di quarzo chiaro e molto fine, il suo rumore ricorda il suono del violino.

Percorso panoramico per motocicli e 4 ruote provenienti da Nord

Se arrivi dal Nord Italia procedi verso Livorno. Sulla strada statale (SS1) Aurelia, prendi l’uscita per Follonica Nord. Procedi lungo la strada provinciale (SP152) Aurelia Vecchia. Nel corso del tragitto incontri due rotatorie. La prima vai verso Via Verdi, e porta alla zona centro, alla seconda continua a seguire il percorso fino ad arrivare al crocevia e poi svolta a destra. Costeggia Viale Europa e segui le indicazioni dei cartelli stradali che indicano Castiglione della Pescaia. Supera la corona giratoria e gira a destra. Imbocca via Cassarello.

All’incrocio con Via della Repubblica svolta a sinistra e immettiti sulla strada provinciale, (SP 158) detta Strada delle Collacchie. Avanza sul Lungomare Garibaldi e guida in direzione del porto turistico Puntone di Scarlino che collega la città di Follonica a Castiglione della Pescaia. Fai attenzione alle informazioni riportate sui cartelli stradali le quali indicano la strada per la caletta. Dopo che hai camminato quasi 1 km incontri un sentiero sterrato che è il percorso da fare per arrivare al parcheggio a pagamento ‘Val Martina’ Pian di Palma.

Percorso panoramico per motocicli e 4 ruote provenienti da Sud

Per raggiungere in auto Cala Violina se arrivi dalle città del Centro e del Sud Italia dirigiti verso Civitavecchia sulla A12 fino a Tarquinia; immettiti sulla strada statale (SS1) Aurelia e esci a Grosseto Nord. Subito dopo incontri una rotatoria. Gira a destra e continua sulla strada provinciale (SP152) Aurelia Nord. Proseguendo sulla stessa strada a circa 2 km, a sinistra trovi il cartello stradale che indica la direzione per andare a Castiglione della Pescaia. Prosegui e incontri due uscite. Prendi il secondo sbocco e sali lungo la Circonvallazione e Via della Pace. Arriva fino all’incrocio con la strada litoranea (SP158) delle Collacchie.

Dopo 9 km incontri un crocevia. Gira a sinistra e attieniti alle indicazioni stradali che portano al parcheggio ‘Val Martina’ Pian di Palma. Dal parcheggio cammina a piedi fino a Cala Violina.

Viaggio in treno e in autobus

Se viaggi in treno o con l’autobus la stazione di riferimento è Follonica. Da Nord la puoi raggiungere facilmente da Pisa e dalle zone del Centro e da Sud da Roma e aree limitrofe. Nel piazzale della stazione di Follonica sono a disposizione gli autobus Tiemme. Prendi il mezzo pubblico munito di biglietto e scendi a Podere Laschi e più o meno a 500 mt incontri la strada non asfaltata che porta alla Baia.

Il corrispettivo per lasciare l’auto nel parcheggio è proporzionato al tempo di sosta. Dalle ore 8:00 alle ore 19:30 il tariffario per i motocicli è €3,50; per le auto € 7,00. Per i mezzi pesanti come gli autocaravan il costo è € 14,00 e per gli autobus € 25,00. Dalle ore 13:30 alle ore 19:30 il tariffario per i motocicli è € 2,00; per le auto €3,50. Per i mezzi pesanti come gli autocaravan il costo è € 7,00 e per gli autobus € 12,50.

Il posteggio ha una capienza di 150 posti macchina. Ti conviene partire presto o arrivare nel primo pomeriggio perché la rimessa è a numero chiuso.

Sulla spiaggia Cal Violina non sono presenti stabilimenti balneari. Tuttavia c’è un chiosco che vende bevande e generi alimentari e lo incontri lungo il percorso che precede Cala Violina. Nella pineta adiacente la Baia ci sono tavoli in legno, panche e bagni chimici e kit per il Pronto Soccorso. In quest’area trovi ombra e fresco per la siesta e per il ristoro. Per fare il tragitto a piedi usa scarpe comode, come quelle da ginnastica o da trekking. Nella borsa tieni a portata di mano la protezione contro la puntura delle zanzare.